15 Aprile 2020

5 Consigli per lavorare da casa

By administrator

1. CONCENTRAZIONE ed EQUILIBRIO: la tecnologia deve essere integrata e armonizzata nella routine quotidiana e avvertite gli altri che non si è sempre connessi.

2. ORARIO D’UFFICIO E’ sempre utile avere un orario di ufficio e comunicarlo. Ovviamente, soprattutto con lo smart working, l’orario è sicuramente più flessibile ma bisogna evitare di finire di scambiare il giorno per la notte.

3. Organizzare il lavoro: E’ importante fare un piano di lavoro, una scaletta, per ordine di importanza e urgenza, e procedere una cosa alla volta. Bisogna diventare il capo di se stessi.

4. Comodità. E’ importante ricreare in casa uno spazio dedicato all’attività professionale che sia fisicamente separato da tutto il resto del nostro ‘mondo’ domestico. E’ importante mantenere l’ambiente ordinato dotandosi di arredi ergonomici che aiutano a mantenere la produttività e organizzando al meglio la scrivania, evitando di disseminare carta e cancelleria per tutta la casa.

5. Pause e Attività fisica. Nel corso della giornata è utile fare delle pause e, per ricaricarsi, ci si può anche concedere un piccolo riposino ristoratore, ma, come in tutte le cose, è meglio non esagerare. Nel planning giornaliero inserite anche un po’ di attività fisica.